Non cambierà stagione

Non ho votato Oliviero Diliberto (PdCI), anche se ho votato sinistra.

E’ di oggi la notizia che il Congresso del PDCI lo ha riconfermato alla guida del Partito. Niente di nuovo.

Del resto anche all’interno del PD, dopo la sconfitta non c’è stata alcuna discussione. Su Repubblica, ormai organo di partito, alcun dibattito, nessuna voce di dissenso sulla linea politica adottata che ha impegnato tutti a  non ridiscutere i risultati e le responsabilità. Unica eccezione, il povero Massimo Giannini, voce fuori dal coro (chissà che cazziata che gli devono aver tirato per non essersi allineato alla Pravda).

Insomma: nessuno che abbia fatto un passo indietro. Niente.

E’ un paese destinato alla rovina.