Un altro dannatissimo genio !

Una viggnetta di Makkok Ne ho trovato un altro, dannazione ! Si firma Mak, o Makkox o Canemucca. L’ho scoperto con la vignetta su Bolt, poi l’ho ribeccato su Internazionale.

Ha un blog. E poi un sito (anzi un tumblr, che chissà che altra diavoleria è…. boh) pieno di vignette.

Si tratta di satira, ma non solo. C’è una narrazione, un racconto, quasi sempre c’è un giudizio. E c’è moltissimo coraggio. Penso che si creda ancora un disegnatore di fumetti: probabilmente non è ancora abbastanza famoso per sentirsi un artista, anche se forse, sotto sotto, l’ego prende la sua parte e fa da padrone.

Lo si dovrebbe definire “irriverente”, ma è un giudizio superficiale della sua opera: è fin troppo riverente, in realtà, ed è per questo che si permette una critica così profonda e tagliente.

Mi sembra di aver capito che si chiami Marco D’ambrosio, ma non ne sono sicuro. Mi sembra anche  di capire sia nato il 30 agosto del 1965, ma sulla sua biografia non ho trovato altro.

Lo stile è quello di Pazienza, dichiaratamente. Non lo nasconde, lo eredita, lo esibisce con arroganza.

C’è una pornografia (ma non è il termine giusto, anche se non è neanche erotismo) densa di umanità, c’è un tratto molto bello, ma soprattutto c’è una violenza narrativa al limite del cinismo e una grande capacità di sintesi. I testi spesso sono taglienti, ma sempre efficaci e funzionanti. E se di pornografia si tratta, riguarda più l’essere umano che si muove nell’insicurezza di quest’epoca apparentemente immorale piuttosto che la sfera erotica vera e propria. Probabilmente è un moralista, e infatti non nasconde di aver avuto un’educazione  cattolica. Ironizza volentieri sui temi della sessualità e sui nuovi ruoli sociali. E’ profondo e spietato con i suoi personaggi e con se stesso.

Sì, comunque di Pazienza c’è molto (e probabilmente i filologi gliene vogliono per questa ragione), soprattutto nella violenza di giudizio sulla società che racconta, e che, in effetti, non merita molta pietà.

Ok, il mezzocritico l’ho fatto. Ora basta.

Il cosiddetto effetto Camembert si è sparso sul web con una certa efficacia e ha prodotto anche degli sfondi per desktop.

Un sacco di geni, in quest’epoca decadente, e io niente ! Peccato, prossima vita !

Ho un elenco di vignette entusiamanti di cui mi sono salvato l’indirizzo, ma forse non è il caso, alcune sono davvero molto sconce ! Facciamo così: le posto piccole piccole, e se voi siete minorenni, non le cliccate, va bene ?

Una vignetta di Marco D'ambrosioUna vignetta di Marco D'ambrosioUna vignetta di Marco D'ambrosioUna vignetta di Marco D'ambrosio

Una vignetta di Marco D'ambrosioUna vignetta di Marco D'ambrosioUna vignetta di Marco D'ambrosioUna vignetta di Marco D'ambrosio

Una vignetta di Marco D'ambrosioUna vignetta di Marco D'ambrosioUna vignetta di Marco D'ambrosioUna vignetta di Marco D'ambrosio

Una vignetta di Marco D'ambrosioUna vignetta di Marco D'ambrosioUna vignetta di Marco D'ambrosioUna vignetta di Marco D'ambrosio

Una vignetta di Marco D'ambrosioUna vignetta di Marco D'ambrosioUna vignetta di Marco D'ambrosioUna vignetta di Marco D'ambrosioUna vignetta di Marco D'ambrosioUna vignetta di Marco D'ambrosioUna vignetta di Marco D'ambrosioUna vignetta di Marco D'ambrosio

Ho detto di non cliccarle !

Comunque la mia preferita è questa! E anche questa !

Per finire, Marco dice di sè, rispondendo al commento di un bigotto:

“Difficilmente rappresento il ridicolo d’una categoria, se non quella umana. E di questa cerco d’individuare i singoli tipi, attingendo e rimescolando nei ricordi.

Il problema vero, che mi capita di riscontrare spesso, è il mio modo di esprimermi. Sono abbastanza crudo e irriverente. E’ la mia cifra, lo so, neanche la scelgo scientemente, è proprio che m’esce così.
Ma denigrare sta da tutt’altra parte, a mio parere.”

Commenti

  1. makkox scrive:

    uah!
    bellissimo, semplice, diretto, onesto e soprattutto non superficiale.
    un grande onore per me. m’ha commosso.
    conserverò questo pezzo.
    grazie 🙂

    ciao
    mak

  2. AnteaBlanca scrive:

    Bravo, bello, così, a colpo d’occhio e lettura veloce mi piace molto!!! Lo stile è quello di Paz, ma il segno, pur se davvero bello, è tutta un’altra cosa… E’ una deformazione professionale… sono fissata col segno e la mano… Cheddddevofà?!?!?! 😉

  3. AnteaBlanca scrive:

    …e poi devo aggiungere che, secondo me, la prima vignetta piccolina è la migliore… una delle più emblematiche…

  4. AnteaBlanca scrive:

    …inoltre grazie, perchè stamattina, questi fumetti, sarebbe stata di una noia mortale!!!

  5. gingerino scrive:

    @makkox
    Il piacere è tutto mio. Ciao Mak, continua così.

  6. Chicco scrive:

    Straordinario! A me piace molto, dal blog, il tipo che dice al bambino che con le meduse ci fanno la coca-cola…