Nakagawa

img_0108Una su tutte: un rapporto qualità prezzo sensazionale, impensabile in Italia, particolare anche per Parigi.

Con ventisette euro (gennaio 2009)  il menù prevede: un antipasto, una zuppa miso, una ciotola di riso in bianco, il piatto che vedete nella foto e una tempura enorme. Si esce satolli, e il pesce è  delizioso. Sushi e Sashimi molto buoni. Tempura discreta.

Il locale è molto piccolo, carino, con il cuoco che vi guarda severo da dietro il bancone, un servizio abbastanza attento, una clientela variegata, abbastanza distinta,  non snob.

img_0109Se siete poveri e siete appassionati di cucina giapponese, Nakagawa è da non perdere! Non si può prenotare.

Migliore di qualunque ristorante di Bologna, all’altezza dei migliori ristoranti di Roma, tanto per fare dei paragoni.


Segnalato anche su Le Guide Lebey 2009, che tra l’altro dice che a mezzogiorno ci si mangia con tredici euro.


Nakagawa

XIXe
9, Rue Lassus. Metrò Jourdain

Tel. +33 0142084322